contattaci subito

News e Articoli

Smaltimento Rifiuti Edili

Pubblicato in data Febbraio 1, 2023

Smaltimento Cartongesso e Lana di Roccia in trentino

Ci sono rifiuti originati da lavori nel settore edile e da lavorazione di artigiani che non possono essere smaltiti in discariche comunali:

  • Lana di Roccia
  • Cartongesso
  • Guaina Bituminosa
  • Polistirolo da isolazione
  • Detriti e macerie in grandi quantità

Lo smaltimento di questi rifiuti deve soddisfare precise regole.

Servizio Smaltimento Materiali Edili

Rigotti F.lli offre un servizio di Smaltimento Materiali Edili presso la sua sede di Trento. Il servizio si configura in due modalità:

  1. Consegna dei materiali presso la nostra sede in Loc. Laghetti Di Vela 7 - 38121 Trento (TN)
  2. Ritiro (se in grandi quantità) con i nostri mezzi presso il vostro cantiere

A chi è rivolto?

Il servizio è rivolto principalmente alle aziende, ma anche ai privati.

Come funziona?

Per una corretta gestione dello smaltimento vi chiediamo di telefonarci in modo di organizzare la consegna sia con i vostri mezzi che con i vostri.

Costo

Il costo dello smaltimento dipende da tante variabili differenti come le tariffe applicate di volta in volta dalle discariche e dal quantitativo di materiale che si vuole smaltire.

...


La nostra azienda effettua la Gestione dei Rifiuti per la raccolta ed il trasporto di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi. I rifiuti ritirati vengono conferiti presso i nostri impianti di stoccaggio e trattamento regolarmente autorizzati nei quali vengono preparati per il recupero smaltimento finale. 


.......

L'importanza del corretto smaltimento

Smaltimento della Lana di Roccia

Questo materiale fa parte delle Fibre Artificiali Vetrose (FAV), ovvero fibre minerali impiegate in edilizia ed è classificata come rifiuto speciale non pericoloso.

E’ tra i materiali isolanti maggiormente utilizzato per isolare case ed edifici in passato, ma oggi, con il passare del tempo e con l’usura dei materiali che li coprono, possono produrre una diffusione di particelle finissime e nocive, quindi va smaltita e trattata in impianti specializzati.


Smaltimento del Cartongesso

Il cartongesso è classificato come rifiuto speciale, non pericoloso, riutilizzabile. Questo materiale è, nello specifico, costituito da una lastra in gesso di cava e da due strati esterni di cartone pressato.

Il gesso recuperato può essere riutilizzato per produrre dei manufatti ma anche particolari malte da utilizzare in edilizia o del classico cemento.

Il cartone, in questo caso, esso sarà destinato alla produzione di nuovo cartone o carta rigorosamente riciclati.


Smaltimento della Guaina Bituminosa

La guaina bituminosa è una membrana impermeabilizzante che viene spesso utilizzata per proteggere le coperture dei tetti.

Alcune delle sostanze che la compongono sono altamente inquinanti e, per tale ragione, le guaine bituminose impiegate in edilizia devono essere smaltite come rifiuti speciali, secondo le vigenti normative sul tema.


Smaltimento dei Detriti

Le macerie provenienti da lavori di demolizione e costruzione sono considerate rifiuti speciali e il loro smaltimento deve essere effettuato secondo le norme vigenti. E' necessario quindi provvedere al loro conferimento nei centri idonei per il corretto smaltimento.

Tra i detriti le terre e le rocce da scavo, non sono considerate rifiuto e a meno che non siano contaminate, devono essere reimpiegate nel cantiere di produzione, ad esempio per riempimenti o rinterri.

Smaltimento dei Pezzi di Cemento

Il cemento viene considerato un rifiuto inerte alla stregua di tutti gli altri scarti derivati sia dalla demolizione che dalla costruzione degli edifici.

Sono materiali che non si degradano tanto facilmente e quindi non possono essere lasciati nell’ambiente ma bensì, al fine di limitare al massimo l’impatto ambientale, è indispensabile smaltirli nel modo adeguato.

Smaltimento della Lana di Vetro

La lana di vetro non rappresenta una minaccia per la salute, ma solo ed esclusivamente nel caso in cui sia stata prodotta con tutte le accortezze del caso: affinché la lana di vetro non costituisca un pericolo deve essere non respirabile, dunque le sue fibre devono avere un diametro non inferiore a degli specifici limiti.

Lo smaltimento della lana di vetro deve essere effettuato con processi e accorgimenti specifici.

....

Contattaci e scopri come possiamo aiutarti a smaltire i rifiuti edili.

Articoli Correlati

30 Maggio, 2024
Registro Unico Telematico dei Veicoli Fuori Uso

Rigotti F.lli è ente accreditato nel Registro Unico Telematico dei Veicoli Fuori Uso per realizzare rottamazioni e demolizioni in Trentino

2 Maggio, 2024
Riciclo Pc in Trentino e Alto Adige

Risorse Inaspettate: Il Potenziale Nascosto dei Vecchi Computer Molte volte, di fronte a un computer non funzionante, ci chiediamo se […]

come possiamo aiutarti?

siamo qui per te!
CONTATTACI ORA!
Rigotti F.lli S.r.l.
Loc. Laghetti Di Vela 7 - 38121 Trento (TN)
Telefono: 0461 827574 - Fax: 0461 827523
E-mail: info@autodemolizionirigotti.it
C. F. e P. I.: 01977710225 - C.U.: SUBM70N
aziende del gruppo
Copyright © Rigotti Flli Srl - Tutti i diritti riservati - Progetto Krealine Studio